Sport

Blitz a Battipaglia, 90 gli indagati

Blitz a Battipaglia, sequestrati 255mila metri quadrati di insediamenti abusibvi, 6 discariche e beni per 43milioni di euro, 90 gli indagati. L’inchiesta ha riguardato l’occupazione abusiva dell’area demaniale fluviale situata lungo il fiume Tusciano nei territori compresi tra i comuni di Acerno, Montecorvino Rovella, Olevano sul Tusciano e Battipaglia. Ad occuparsi delle indagini la sezione operativa navale della guardia di finanza di Salerno, durata alcuni mesi è terminata tra gioved’ e martedì sono stati eseguiti71decreti di sequestro preventivo emessi dal gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica.

Risultano 90 soggetti indagati e sono stati sequestrati circa 255mila metri quadrati di insediamenti abusivi, individuate e sequestrate 6 discariche abusive, nel cui ambito sono stati smaltiti oltre mille tonnellate di rifiuti. Il valore dei beni in sequestro è di poco superiore ai 43 milioni di euro, mentre il valore del danno erariale stimato, pari al mancato canone accessorio, è superiore ai due milioni e mezzo di euro.

L’attività di indagine si inserisce in un contesto investigativo più ampio e pregnante, avente come finalità la tutela ambientale del territorio, che costituisce una delle priorità della Procura della Repubblica di Salerno.

 

 

 

 

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina