Battipaglia, positivo pranza al sacco in comune

Battipaglia, positivo pranza al sacco in comune

27 Gennaio 2021 0 Di Redazione

Battipaglia, positivo pranza al sacco in comune. Si teme nuovo focolaio.


Resta stabile la curva del contagio del Coronavirus in Campania, dove ieri si sono registrati 976 nuovi casi (di cui 149 casi identificati da test antigenici rapidi) su 11.441 tamponi analizzati (di cui 2.082  antigenici). In percentuale, significa che è positivo l’8,53% dei test, poco meno di ieri quando l’indice di contagio era all’8,99%

Sempre ieri sono arrivate altre 22.500 dosi di vaccino Pfizer, una fornitura ridotta rispetto alla media di 34mila dosi inviate all’inizio di gennaio, ma la società americana ha preannunciato comunque una ripresa delle consegne a regime a partire dalla prossima settimana, quando dovrebbero arrivarne 38mila. In questo modo, per i primi giorni di febbraio dovrebbero ripartire anche le prime iniezioni di vaccino, al momento ferme. In Campania infatti si stanno facendo solo i richiami a chi ha già ricevuto la prima dose, trascorsi i 21 giorni necessari.

Nelle ultime 24 ore, in Campania, si registrano purtroppo anche 25 morti (9 deceduti nelle ultime 48 ore e 16 deceduti in precedenza ma registrati​ ieri; ), mentre sono al di sotto dei nuovi casi i guariti, che sono 761. Complessivamente, in Campania, dall’inizio della pandemia di Coronavirus, sono 215.752 i casi registrati, mentre sono 2.351.357 i tamponi analizzati.

Nel Comune di Battipaglia invece preoccupazione per un pranzo al sacco in comune nel quale pare avrebbe partecipato anche un soggetto positivo. Luogo del misfatto l’ufficio tecnico comunale, si attende adesso una nota dell’ente e soprattutto le disposizioni su eventuali quarantene fiduciare nonchè tamponi da analizzare sperando di non aver creato un nuovo focolaio.