Attualità

Ascea – Al via il progetto raccolta rifiuti

Raee

In questi giorni ad Ascea partirà uno speciale progetto “Raccolta Raee” attraverso l’installazione sul territorio comunale di 31 contenitori attraverso i quali i cittadini potranno depositare vecchie apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Un’ottima notizia per l’intera comunità e per tutto il territorio cilentano, che ancora una volta si dimostra all’avanguardia in tema di differenziazione e cerca in questo modo di arginare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, in particolar modo in previsione dell’inizio della stagione estiva.

Gli utenti potranno quindi facilmente sbarazzarsi di oggetti ingombranti che molte volte finiscono per rapire spazio a garage, cantine e case: televisori, computer, lavatrici, stampanti, monitor, telefonini, condizionatori, frigoriferi, lampade.

I contenitori posizionati tra le strade di Ascea appartengono alle categorie R4 (piccoli elettrodomestici, elettronica di consumo, apparecchi di illuminazione, cellulari) ed R5 (sorgenti luminose).

Parte del progetto verrà attuato direttamente nelle scuole, con i contenitori disposti negli istituti scolastici. In questo modo si definirà la vera funzione della campagna, con una forte educazione al riciclo diretta ai bambini.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina