CronacaPoliticaPRIMO PIANO

Agropoli, la Commissione elettorale analizza i verbali dei seggi

Si è riunita sino alle ore 13.30 della giornata di oggi la Commissione Elettorale che ha in un primo momento riscontrato delle incongruenze nella sezioni 7, 18 e 21. L’analisi dei verbali dei seggi ha evidenziato una disparità di 20 voti all’interno della 7 mentre per la 18 ci sarebbe soltanto una variazione tra i voti totali e quelli conteggiati nei verbali. Un numero diverso di pochi voti che però non cambierebbe le preferenze per ogni sindaco candidato.

Situazione diversa quella della sezione numero 21 dove le incongruenze sono maggiori. Al candidato Pesce sarebbero stati assegnati 57 voti invece che i 104 successivamente conteggiati dalla Commissione. Per Mutalipassi invece ci sarebbero una manciata di voti in più. Qualche voto in meno anche per La Porta – sei per la precisione – ed Elvira Serra – tre in questo caso.

I numeri venuti fuori attualmente non metterebbero comunque a rischio l’elezione di Roberto Mutalipassi che gode di un vantaggio maggiore rispetto alle incongruenze emerse in questi giorni. La Commissione, dopo la sospensione, si riaggiornerà domani alle ore 9.30 per esprime il suo parere definitivo anche sulla sezione 21.

L’impressione è che dopo la giornata di domani arriverà la proclamazione del primo cittadino ma allo stesso tempo la partita potrebbe non finire perchè sia i legali di Pesce che quelli degli altri candidati vorranno avere più certezze. Soprattutto Pesce si gioca molto, ovvero una poltrona in Consiglio Comunale. Il candidato di Liberi e Forti Milillo, infatti, non è stato eletto in Consiglio per appena cinque preferenze, al suo posto Gerardo Santosuosso candidato di La Porta con la lista La Porta.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina