Agropoli, il sindaco Coppola pronto a fermare la protesta degli ULTRAS

Agropoli, il sindaco Coppola pronto a fermare la protesta degli ULTRAS

25 Aprile 2020 0 Di Redazione

Agropoli. Adamo Coppola placa gli animi degli ULTRAS ormai stanchi per la vicenda ospedale di Agropoli. I tifosi sarebbero pronti a scendere in piazza Giovedì 30 Aprile per protestare per la mancata riapertura del COVID Hospital di Agropoli.

Il lavoro di Coppola

Molto probabilmente nella giornata di oggi il sindaco parlerà pubblicamente, dopo averlo fatto in privato, con gli organizzatori della manifestazione. L’intenzione è quella di bloccare atti che potrebbero essere controproducenti per l’intera città. Il rischio, infatti, grande, è quello di far diventare Agropoli nuova “Zona Rossa” con limitazioni stringenti proprio alle porte del 4 maggio data fine del lockdown nazionale.

La protesta

“Il gruppo ULTRAS AGROPOLI scende in campo, stavolta per la riapertura promessa dell’ospedale di Agropoli. Anche con il COVID19 giovedì 30 Aprile alle ore 12.00 saremo tutti in piazza contro la regione e le istituzioni. Noi per difendere un nostro diritto, quello della salute, a difesa della nostra città. Ora facciamo sul serio!”. Questo il comunicato diramato nella giornata di ieri.

Agropoli, il sindaco Coppola pronto a fermare la protesta degli ULTRAS - Gwendalina.tv

(839)