PRIMO PIANO

Agropoli, Coppola: “Non facciamo passare nessuno per untore”

Intervenuto durante il nostro speciale sul coronovirus il sindaco di Agropoli Adamo Coppola ha parlato dell’ospedale di Agropoli.

Leggi anche: Ad Agropoli raggiunti 20 contagi

L’annuncio

“Domani, massimo dopodomani avverrà la riapertura. Sarebbe dovuto essere pronto per lunedì ma hanno dovuto apportare qualche modifica strutturale. Al momento sarà dotato di 20 posti in terapia intensiva e di altri 6 in reparto generale, in più tutta l’area chiaramente attrezzata all’arrivo dei pazienti“.

La situazione di Sant’Arsenio

“Come successo per Agropoli credo che anche il presidio di Sant’Arsenio sia l’ideale per il Vallo di Diano. Agropoli sarà una struttura che darà respiro al San Luca di Vallo e lo stesso poteva essere per Polla con l’apertura di Sant’Arsenio. Anche perchè solo con i centri COVID specializzati si evitano luoghi di contagio e si può lavorare in massima sicurezza“.

La situazione ad Agropoli

Chiaramente il primo cittadino ha poi fatto il punto sulla situazione ad Agropoli dove i contagi totali sono arrivati a 20: “Ribadisco che i tamponi da effettuare in questo momento sono 17, ma è la stessa situazione già comunicata da ieri sera. E’ vero, ammettiamo che qualche volta i tamponi sono arrivati in ritardo ma adesso è il momento di essere uniti nell’emergenza. Non possiamo solo accusare l’ASL ma ricordiamo anche il gran lavoro che sta facendo”. Sulla possibile denuncia per una persona contagiata infine il sindaco ha chiarito: “Vorrei ricordare una cosa ai miei cittadini, questa persona ha contagiato i suoi famigliari. Io non credo che abbia detto bugie e riteniamo che la sua catena di contatti sia corretta. Finché il tampone è risultato positivo non vi è normativa per fermare le persone. Credo – chiude il sindaco – che non sia il momento di far passare a nessuno per untore, ma dobbiamo supportare chi sta vivendo il dramma del COVID-19″.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Rilevato blocco pubblicitario

Abbiamo rilevato che hai attivato un software per il blocco delle pubblicità. La nostra testa online ha bisogno di queste inserzioni per rimanere attiva e garantire un servizio di qualità. Non ti chiediamo nulla se non di vedere qualche banner in cambio di notizie aggiornate. Grazie La TV di Gwendalina