Covid, Agropoli: contagiata dopo la prima dose di vaccino

Covid, Agropoli: contagiata dopo la prima dose di vaccino

14 Gennaio 2021 0 Di Redazione

Covid, Agropoli: contagiata dopo la prima dose di vaccino. Purtroppo prima della seconda dose non si è immuni.


Contagiata dopo il vaccino, succede ad Agropoli, dove una donna, operatrice presso l’ospedale di Eboli ha contratto il virus dopo che la settimana scorsa aveva ricevuto la prima dose di vaccino.

Covid, Agropoli: contagiata dopo la prima dose di vaccino

Un caso che, come già chiaramente annunciato, può verificarsi, soprattutto in ambito ospedaliero. Per essere immuni dal virus, infatti, bisogna attendere circa una settimana dopo la somministrazione della seconda dose del vaccino Pfizer Biontech.

La donna in questione, aveva esattamente ricevuto il vaccino martedì scorso. Per aspettare, inoltre, l’arrivo di un vaccino monodose probabilmente bisognerà attendere proprio il siero italiano sviluppato da ReiThera.

Nel territorio cilentano, intanto, prosegue il monitoraggio dei contagi covid. Nelle ultime ore si sono registrate quattro guarigioni a Roccadaspide, cinque a Castellabate e una a Cannalonga.

A Capaccio Paestum, intanto, sono arrivati a 40 i contagi legati al capodanno clandestino che ha generato un preoccupante focolaio. Sull’accaduto oltre alle autorità sanitarie indagano anche quelle giudiziarie per stabilire i colpevoli di quanto accaduto tra fine 2020 e inizio del 2021.